Crea sito
0 In Nuove uscite

Nuove storie, nuovi libri #4 – Novità letterarie di Luglio!

Salve!

Oggi andremo a vedere le nuove uscite in libreria! Questa volta è stato davvero complicato sceglierne solo 5 perché le pubblicazioni sono davvero tante e tutte molto interessanti.

Ovviamente ricordo che questa classifica è basata sui miei gusti personali!

LA RAGAZZA DEL KYUSHU, MATSUMOTO SEICHO

bf1c8e9b199efd0b24638116abea11aa_w600_h_mw_mh_cs_cx_cy

 

 

CASA EDITRICE: Adelphi

PAGINE: 304

PREZZO: 18,00

GENERE: Thriller

USCITA: 11 Luglio

 

 

 

TRAMA: In un mattino di primavera una giovane donna entra nello studio di un illustre penalista di Tokyo. È Kiriko. Ha appena vent’anni, il volto pallido dai tratti vagamente infantili, ma qualcosa di inflessibile nello sguardo, “come fosse stata forgiata nell’acciaio”. Non ha un soldo e ha attraversato il Giappone dal lontano Kyushu per arrivare fin lì, a implorare il suo aiuto. Il fratello, accusato di omicidio, è appena stato arrestato, e Kiriko è la sola a crederlo innocente. L’avvocato rifiuta il caso: non ha tempo da perdere, tanto più per una difesa che dovrebbe assumersi senza essere retribuito. Kiriko si scusa con un piccolo inchino, esce dallo studio e così come è arrivata scompare. Il fratello verrà condannato e morirà in carcere qualche mese dopo, poco prima che l’esecuzione abbia luogo. Sono solo gli antefatti da cui prende il via questo noir di Matsumoto. Dove un “caso-fantasma”, ripercorso nei minimi dettagli, lascia spazio a una vendetta esemplare che si fa strada da lontano, andando a segno quasi per caso. E mentre ogni colpa – consapevole o inconsapevole – viene pesata accuratamente, come su una bilancia cosmica, una tensione sotterranea, un “rumore di nebbia” accompagnano questa storia da cima a fondo. Finché lei, Kiriko, “la ragazza del Kyushu”, non otterrà ciò che le spetta.

 

ASCOLTA I FIORI DIMENTICATI, HOLLY RINGLAND

9788811605430_0_0_864_75

 

 

CASA EDITRICE: Garzanti

PAGINE: 384

PREZZO: 13,00

GENERE: Narrativa straniera

USCITA: 4 Luglio

 

 

 

TRAMA: Alice ha appena nove anni quando la sua vita cambia per sempre: tutto quello che conosce sparisce in una manciata di istanti, lasciandola sola. Senza nessuno su cui poter contare. È per questo che sceglie di non parlare più e di fare del silenzio il suo unico confidente, incapace di tradirla. D’ora in poi a prendersi cura di lei ci sarà nonna June, di cui nemmeno sospettava l’esistenza. Con entusiasmo la donna insegna ad Alice ad ascoltare i fiori e a impararne i significati nascosti. Quei fiori, col tempo, diventano le parole, delicate come petali ma forti come radici, con cui dà voce ai sentimenti che nessun altro linguaggio saprebbe comunicare con altrettanta intensità. Il giglio per l’amore che accoglie e protegge. Le campanule gialle per lo stupore che accompagna le novità. L’orchidea nera per i desideri che bruciano in fondo al cuore. Perché solo qui, nel giardino della nonna, Alice si sente davvero al riparo dai ricordi dolorosi del passato, cullata dalla voce dei fiori, con i quali intreccia meravigliose ghirlande che diventano doni per parlare all’anima e curarne le ferite. Ma quelle che macchiano il cuore di Alice sono ancora lì, nonostante tutto: chiedono a gran voce di essere ricucite, ma finora nessun fiore è stato in grado di lenirle. Quando il passato ritorna più impetuoso di prima e le parla di segreti che devono essere svelati, Alice sa che non può più far finta di niente. Deve tornare dove tutto è cominciato per portare alla luce la verità. E scoprire che non è sola come ha sempre creduto. Che c’è qualcuno ad aspettarla. Solo così potrà decidere dove mettere le radici, come un fiore che cresce vigoroso dopo la tempesta.

NOVE PERFETTI SCONOSCIUTI, LIANE MORIARTY

9788804713180_0_0_864_75

 

 

 

CASA EDITRICE: Mondadori

PAGINE: 456

PREZZO: 17,00

GENERE: Narrativa contemporanea

USCITA: 16 Luglio

 

 

TRAMA: Il “Tranquillum resort” è un luogo lontano da tutto e da tutti che promette una totale rinascita interiore. Nove professionisti esauriti dal ritmo frenetico della loro vita non vedono l’ora di mettere da parte per dieci giorni il loro bagaglio di preoccupazioni e immergersi completamente in quella bolla di relax facendosi coccolare da massaggi ayurvedici. Senza telefonini e computer e con l’assoluto divieto di allontanarsi hanno tutto il tempo per dedicarsi a loro stessi e conoscersi. A monitorare i loro progressi c’è la direttrice russa del resort, Mona, che dopo aver vissuto un’esperienza premorte ha stravolto totalmente la sua vita. Lei, per i nove ospiti ha in mente un percorso di trasformazione inedito, molto lontano da quello che immaginano…

 

L’AMICO SPECIALE, LUCA GUARDABASCIO

9788822729576_0_0_864_75

 

 

CASA EDITRICE: Newton Compton Editori

PAGINE: 384

PREZZO: 9,90

GENERE: Narrativa

USCITA: 4 Luglio

 

 

 

TRAMA: Tra i bambini della Tonnara, un quartiere povero di Palermo, Saro spicca per la sua intelligenza. Ha solo dieci anni ma sogna in grande: vuole fare il carabiniere come suo zio Mario, nonostante l’odio che il padre nutre per quell’uomo e per la divisa che indossa. Il migliore amico di Saro, Carmelo, detto ‘u Cinese, è un tredicenne affetto da sindrome di Down, che vive in una povera casa insieme alla nonna. I loro giorni trascorrono in strada, tra giochi sotto il sole, le angherie dei ragazzi più grandi e piccoli furti, quando la fame si fa sentire. Finché una sera tutto cambia. In fuga da casa insieme con Carmelo, dopo aver assistito a una scena che lo ha sconvolto, Saro attraversa Palermo in un viaggio che dura una notte. Una notte costellata di incontri con chi inizia a vivere quando cala il buio: un professore costretto a lavori umilianti per pagare i suoi strozzini, una vecchia signora che ormai vive di fronte alle slot machine, una prostituta sola e sfruttata ma capace di regalare affetto ai due ragazzini. E mentre il quartiere si desta, preoccupato per la loro scomparsa, e ribolle per vecchi dissidi esplosi tra i suoi abitanti, Saro e Carmelo si trovano ad affrontare un evento più grande di loro. Una fuga iniziata anche per gioco può avere un epilogo tragico. In una Palermo affascinante e contraddittoria, in cui si stagliano personaggi violenti ma anche figure profondamente umane, la storia di un’amicizia intensa, capace dei gesti più eroici.

 

CENTO SECONDI IN UNA VITA, ANDREW FABER

9788817141789_0_0_0_75

 

 

CASA EDITRICE: Rizzoli

PAGINE: 200

PREZZO: 17,00

GENERE: Narrativa

USCITA: 9 Luglio

 

 

 

TRAMA: Il signor Rebaf non è un libraio come tanti. Primo, perché la sua libreria si chiama La Piccola casa della musica e del libro. Secondo, perché chiunque può entrarci, sedersi al pianoforte e strimpellare la colonna sonora della giornata. Terzo, perché a tenergli compagnia nelle lunghe ore tra gli scaffali non è un aiuto libraio ma Mademoiselle Ansia, da anni fedele al suo fianco insieme a un nutrito gruppo di mostri e paure. Di poesia Rebaf sa poco o nulla – anche se crede fermamente che la bellezza conquisterà il mondo – e l’unico ritmo di cui si (pre)occupa è quello del proprio cuore, ballerino imprevedibile che da troppo non danza più per amore. Fino a quando, in un pomeriggio qualunque di febbraio, fanno la loro comparsa in libreria un paio di calze bellissime che avvolgono le gambe bellissime di una donna bellissima. Luisa, coltivatrice di canapa e divoratrice seriale di hamburger, è una cliente della Piccola casa, e nel momento esatto in cui gli si avvicina per chiedergli dove può trovare un’antologia della Szymborska, Rebaf si rende conto che è tempo di mettere in discussione l’ormai rodata convivenza con i suoi mostri. E di ricominciare ad annusare il profumo dei versi, soprattutto quelli d’amore. Perché in fondo è proprio la poesia l’aria fresca che ci fa uscire dall’apnea delle nostre vite e tornare finalmente a respirare.

Nessun Commento

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.