Salve a tutti! In questa nuovissima recensione andremo a parlare di un romanzo per tutti gli appassionati di storie d’amore e Urban Fantasy. Come da titolo il libro è “Dark and Light (Amore Impossibile)” di Sabrina Pennacchio.

Ringrazio l’autrice che mi inviato l’ebook di questo romanzo. Il primo romanzo di “Dark and Light” è uscito in digitale qualche settimana fa mentre il cartaceo uscirà domani, 10 dicembre.

urban
Un’isola ricoperta costantemente da una strana nebbia grigia e fitta, un nuovo college e un incontro inaspettato in aeroporto… Isabel non poteva aspettarsi un nuovo inizio più incasinato, eccitante e oscuro di così.
Dopo la morte del padre, sopraggiunta all’improvviso, lei e la madre si trasferiscono a Shadow City, dove ogni cosa non è mai come appare realmente. Dietro la fitta nebbia si nascondono creature misteriose e, nonostante Isabel sia innamorata di tutto ciò che è fantasy, non avrebbe mai il coraggio, nemmeno nei suoi sogni più audaci, di immaginare quello in cui si sta lanciando: una faida familiare, un ragazzo su cui girano strane voci e il suo cuore, pronto a guarire, graffiato, lapidato e oscurato dalla tenda del terrore.

LINK PER ACQUISTARLO: AMAZON

“La vita è come una partita di basket, Mark, si può perdere ma si può anche vincere quando tutto sembra perduto”

In questa recensione parlerò di un romanzo che è di un genere che, per me, è la prima volta che leggo. Gli Urban Fantasy sono un sottogenere del fantasy che non apprezzo particolarmente anzi, se posso, li evito. Da quando ho aperto questo blog però, sto cercando di leggere anche romanzi che prima non leggevo per capire se continuare o meno se continuare ad evitarli. 🤣
Così quando l’autrice si è presentata con il suo romanzo e letta la trama, ho deciso di dare spazio anche a questo genere.

Protagonista di questa trilogia è Isabel, una ragazza amante dell’occulto. Lei, insieme alla madre, si trasferiranno su un’isola misteriosa: Shadow City. Ma quello che Isabel non sa è che quest’isola è popolata da esseri misteriosi. Ma presto lo scoprirà, diventando oggetto principale in una vendetta famigliare. Una famiglia composta da persone “con lunghi canini”: i vampiri.

In questa storia Urban Fantasy, faranno la comparsa un gruppo di amici: Isabel, Phoebe, Rose, Mark, Max, Jake. Un gruppo di amici che a dire la verità non sono entrata mai in sintonia con loro. Ho trovato i personaggi abbastanza scontati e stereotipati: i classici ragazzi del college americano che si vedono nei telefilm. Oltre a questo fattore di amicizia, cosa più importante è la storia d’amore tra Isabel e Alex. Quest’ultimo un misterioso vampiro con un passato turbolento ma con tanta voglia di cambiare.

L’unico personaggio che ho apprezzato maggiormente è Leon, fratello di Alex. Sarà lui che renderà la storia più movimentata.

Per metà romanzo assisteremo all’avvicinamento tra Isabel e Alex e il rapporto di amicizia tra Isabel e i suoi nuovi amici del college. La seconda parte è quella che ho trovato più interessante con qualche colpo di scena: scopriremo la storia dei vampiri e della loro eterna lotta contro i licantropi. Sarà una storia di amore ma anche di vendetta.

Tra storia d’amore, licantropi e vampiri, la maggior parte avranno pensato subito a Twilight (e dai commenti letti in giro anche “Il diario del vampiro”) . Di queste due saghe di vampiri so poco e nulla, ma ci tengo a riportarvi le parole dell’autrice, magari per evitare il paragone e pensare che sia una copia.

C’era una volta una ragazzina di 14 anni che conobbe il mondo delle Fanfiction tramite un sito appena nato per esse, in Italia, dal nome manga.it. Questa ragazza scrisse una storia sui vampiri che divenne una trilogia quando capì, negli anni, che scrivere era la sua passione. Poco tempo dopo l’uscita del suo primo romanzo, il mondo dei vampiri fece un successone e uscirono due saghe famose chiamate Twilight e The Vampire Diaries. La ragazza si sentì “plagiata” in molte idee narrative ma pensò che in fondo le idee sono sempre le stesse e le autrici americane non potevano conoscere la sua storia su manga.it e quindi come potevano averla “plagiata”? Quattordici anni dopo, la ragazza pensò: voglio pubblicare su Amazon Dark and Light ma se lo paragonano a Twilight o TVD? Pensò che avrebbe potuto cambiare tante cose per evitarlo ma al tempo stesso pensò: perché mai devo uccidere o cambiare qualcosa di mio, quando l’ho scritto prima che le due opere facessero sbarco in Italia?
Quindi ci ha provato, ha rischiato, a costo di essere criticata. Quella ragazza sono io, e oggi sono qui con una paura marcia ma con saldi principi. Per evitare che come Wanted arrivino paragoni o altro, non mi importa di spoilerarvi i titoli dei prossimi prosegui di D&L, ma per affermare la verità delle mie parole, qui foto e video direttamente dal sito in questione, per voi ♥️
Ci tenevo perché amo l’onestà, quindi ecco tutto.

Il romanzo, come potete capire, non sarà tra uno dei miei preferiti ma ha una storia godibile. Una storia che probabilmente, anzi sicuramente, non è il mio genere. Soprattutto non amo storie di vampiri e co. ma comunque ho voluto dare una possibilità.

Questo romanzo sono sicura che piacerà a tutti gli amanti dell’urban fantasy con vampiri e licantropi e con una storia d’amore al suo interno.


PER ALTRE RECENSIONI: RECENSIONE