Posted on: 22 Novembre 2021 Posted by: ancoraunaltrolibro Comments: 0

Una bambina che lavora da un’alchimista, un prete che nasconde più di una cosa e un becchino senza scrupoli sono solo alcuni dei protagonisti di questa raccolta di storie.

Ringrazio di cuore l’autore per avermi inviato una copia cartacea di “Ctoniana”!

TRAMA: Ctoniana è un viaggio nei recessi della paura che si annida nell’animo umano. I suoi racconti percorrono tempo e spazio, da buie caverne fino ai più assolati deserti, snodandosi in luoghi popolati da mostri terrificanti a volte nascosti dietro l’aspetto comune di uomini e donne. Essi incarnano tra queste pagine l’orrore che giunge inaspettato, ma presente e inesorabile come il senso di inquietudine dato dal morire del giorno che cede il posto alla notte senza luna.

LINK PER L’ACQUISTO: AMAZON

Salve a tutti! In questa breve recensione volevo parlarvi di una raccolta di storie che ho letto nei giorni precedenti. “Ctoniana” è una raccolta di dieci storie horror di breve durata e in tutto la raccolta conta circa 170 pagine.

“Ctoniana” è una raccolta di storie che cerca di far emergere particolari dell’uomo che spesso non vengono visti di buon occhio: tradimento, freddezza e un pizzico di brutalità. Ma non è solo la realtà tangibile ad essere raccontata. Tra la psiche umana e mostri invisibili c’è una storia per tutti!

In questa raccolta ci sono state molte storie che mi sono piaciute ma di seguito ci sono le tre storie che più ho apprezzato:

  • ARTEMISIA: Questa è la storia di una bambina che lavora per un alchimista. Ma un giorno tutto cambia, l’incontro con un uomo misterioso sarà fatale.
  • IL PATTO DELLA MAGIONE: In questa storia breve si parla di antiche presenze e antichi patti. Un sacrificio è sempre dovuto…
  • IL DONO DI HALLOWEEN: In quest’ultima storia che scrivo, la protagonista è una vecchia signora che odia halloween. Ma quello che non sa è che proprio un elemento tipico di questa festa, le giocherà un brutto scherzetto.

Lo stile di scrittura dell’autore mi è molto piaciuto, questo ha reso la lettura di questa raccolta molto scorrevole. Dieci storie brevi davvero ben scritte e lette d’un fiato.

“Ctoniana” è una bella raccolta di storie horror brevi. L’horror che troverete all’interno non è quello “violento” per stomaci forti ma è un horror che indaga all’interno delle persone. Consigliata!

ALTRE RECENSIONI